FRIULI e Ljubljana per un week end fuori porta: food, wine e cose belle da vedere

Essendo fortemente campanilista, adoro quando gli amici mi chiedono consiglio sulle cose da vedere bere e mangiare in Friuli.

Prendo spunto da questa richiesta per elaborare un bel percorso enogastronomico ad hoc senza dimenticare un tocco di interculturalità.

Ecco i miei consigli per Milano Like a Local in trasferta tra il Friuli e Ljubljana:

Partenza: venerdì mattina
Ritorno: domenica sera
Destinazione: Friuli Venezia Giulia e Ljubljana (lo scrivo alla slovena)
Mezzo di trasporto: auto

.

VENERDÌ

Ore 9.00: partenza da Milano con destinazione Gorizia (ci vogliono circa tre orette e mezza/quattro perché i km sono 403)

Ore 13.00: Arrivo stimato a Gorizia e dato che siamo (non so perchè quando si parla di mangiare mi sento sempre coinvolta. OMG) in orario ‘pappa’ ecco il mio consiglio:

.

Trattoria Alla Luna
Via Oberdan,13
34170 Gorizia
Tel: 0481 530374
Giorno di chiusura: lunedì
Adoro questo posto, mi ricorda i pranzi in famiglia ed è ricolmo di storia. Coi sui innumerevoli ninnoli ha il potere di scaldarmi il cuore ed è uno di quei posti che ha acquisito carattere con l’incedere del tempo (locanda dal 1827), in cui il personale indossa ancora il costume tipico locale. Essendo zona di confine, la cucina è mitteleuropea e i piatti da assaggiare sicuramente sono:  il prosciutto cotto tiepido con cren, la lubianska croccante, le patate in tecia, l’orzotto di stagione e i kipfel di patate. Davvero, se non provi i kipfel non ti parlo più!

.

Friuli Venezia Giulia

.

.

Ore 15.00: non si può davvero essere in zona ‘Collio‘ e non approfittarne per far visita ad alcuni produttori vinicoli. Amo follemente i vini ‘arancioni‘ e quelli biodinamici, si sa. Una piccola segnalazione. Noi friuliani siamo molto ospitali ma detestiamo chi ci arriva in ‘casa’ senza avvisare (io qui a Milano non ho neppure collegato il citofono, fai te), quindi telefona sempre per concordare la visita in cantina! Ecco, quindi, l’elenco delle mie aziende vinicole preferite in zona:

.

RADIKON
Eh, non posso vivere senza avere in casa qualche sua bottiglia. E il suo Fuori dal Tempo riesce davvero a farmi #uscireditesta. Jacot, Ribolla Gialla e Oslavje ti fan sentire in paradiso.
Loc. Tre Buchi, 4 Oslavia (GO)
Tel. 0481 32804
I produttori:Stanislao e Sasa Radikon
Costo delle bottiglie in cantina: da 20 a 40 € cad
www.radikon.it

GRAVNER
La sua particolarità è la vinificazione in anfore che vengono interrate in cantina. Da non perdere la sua ribolla!
Loc. Lenzuolo Bianco, 9 Oslavia (GO)
Tel. 0481 30882
Il produttore: Francesco Josko Gravner
www.gravner.it

TERPIN FRANCO
Fai scorta di Sialis 2008 e mettilo a riposare in cantina. È una di quelle bottiglie da avere, absolutly. Qui il perché.
Loc. Valerisce 6/a – San Floriano del Collio (GO)
Tel. 0481 884215
Il produttore: Franco Terpin
Costo delle bottiglie in cantina: da 10 a 20 € cad
www.francoterpin.com

BRESSAN NEREO
Non amo particolarmente i vini rossi, ma i suoi sono davvero orgasmici.
Via Conto Zoppini 35 – Farra di Isonzo (GO)
Tel. 0481 888131
Il produttore: Fulvio Bressan
Costo delle bottiglie in cantina: da 22 € a 50 € cad.
www.bressanwines.com

DAMIJAN PODVERSIC
Ho visitato questa cantina lo scorso inverno. Tutto si può dire tranne che Damijan non abbia le idee chiare su ciò che vuole dai suoi vini. Adoro, adoro e ancora adoro il suo KAPLJA (CHARDONNAY 40% – FRIULANO 30% MALVASIA ISTRIANA 30%).
Via Brigata Pavia 64 – Gorizia
Tel. 048178217
Il produttore: Damijan Podversic
Costo delle bottiglie in cantina: 25 € circa
www.damijanpodversic.com

EDI KEBER
Lui colleziona ‘bicchieri’. E io le sue bottiglie. 
Loc. Zeglia 17 – Cormons (GO)
Tel. 0481 61184
Il produttore: Edi Keber
www.edikeber.it

DARIO PRINCIC
La sua produzione è limitatissima, quindi ti conviene portar via almeno una delle sue 13.000 bottiglie.
Via Ossario 15 – Gorizia
Tel. 0481 532730
Il produttore: Dario Princic

E, tra i mostri sacri del Collio, una new entry da provare e osservare con molto interesse:

SILVANO FERLAT
“La qualità dell’uva passa attraverso il massimo rispetto dell’ambiente”. Io sono particolarmente legata al Sessanta la cui etichetta è stata disegnata da blogfordrummers.tumblr.com
Via Savaian 1 – Cormons (GO)
Tel. 0481 61367
I produttori: Silvano e Moreno Ferlat
Costo delle bottiglie in cantina: da € 7 a € 20 circa
www.ferlatvini.it

.
10702082_837856826254894_7445596615671589176_n
.
.

Personalmente farei il giro di tutte, in senso orario e poi antiorario. Ahhh… Non mi ha mai spaventata l’idea di una sonora sbronza se alla base c’è dell’ottimo vino. Ma prenditi pure la libertà di sceglierne solo una.

… naaaaaaaaaaaa. Falle tutte. Punto.

.

ore 18.00: dove alloggiare?

Lo scorso Natale ho regalato ‘il Friuli’ alla mia dolce metà e ho cercato una location di charme in una zona comoda per gli spostamenti ‘qua-là-su-giù’. Ecco il meraviglioso posto in cui abbiamo alloggiato:

B&B Casa Medievale del Mugnaio
Località Novacco, 7 – 33041 Aiello del Friuli (UD)
Tel. 0431 973831
casadelmugnaio.wix.com/bedandbreakfast

 

Ore 20.00: la cena.
Se ti trovi in Friuli c’è una cosa che devi assolutamente mangiare: il FRICO! E se passi per una latteria, comprati pure un 3/4 etti di Montasio, che poi ti do la ricetta!

.

frico-e1318431842532

Nelle vicinanze del B&B Casa Medievale del Mugnaio si trova la

Fricheria al Cavallino
Via Taglio, 4 – Frazione Strassoldo
33052 Cervignano del Friuli (Udine)
Tel: 0431 939413
Giorno di chiusura: giovedì
www.fricheriaalcavallino.com
Un posto assolutamente alla mano e informale in cui hai la certezza di mangiare cucina tipica friulana (discreta) spendendo poco.

.

Se invece i tuoi budget sono più generosi, il consiglio è quello di dirigersi alla volta di:

Trattoria Al Cacciatore della Subida – 1 stella Michelin
Il posto incantevole e molto curato nei particolari, quasi bucolico. I piatti sono quelli tipici della tradizione friulana, rivisitati in maniera creativa. La Subida ha al suo interno sia “l’osteria” che la “trattoria al Cacciatore”.
L’osteria è più economica e alla mano, mentre la trattoria Al Cacciatore della Subida ha il Menù gran degustazione a 60 € e ilPiccolo Menù Degustazione a 52 €, oltre alla carta.
Via Subida, 52 – 34071 CORMONS (GO)
Tel. 0481 60531
www.lasubida.it

.

Trattoria Al Giardinetto
Qui troverete lo chef Paolo Zoppolatti che vi proporrà una cucina tradizionale friulana interpretata in maniera impeccabile. L’ambiente è caldo e accogliente, il servizio gentilissimo e il budget a persona si aggira sui 40/50 €. Personalmente ho un bellissimo ricordo di questa serata!
Via Matteotti, 54 – 34071 Cormons (GO)
Tel. 0481 60257
Giorni di chiusura: lunedì e martedì.
Da bravi friulani sono sprovvisti di sito internet. Ora mi ricordo perché ho rinunciato a occuparmi di comunicazione in Friuli. Ushhhhhhhhhhhh.
.

 

 

COSA VISITARE NEI DINTORNI SE TI AVANZA UN PO’ DI TEMPO:

AQUILEIA
Colonia romana fondata nel 181 a.C. e capitale della X Regione Augustea è oggi un sito archeologico a cielo aperto.

.
sfondo_sfumo_blu

 

.

GRADO
Storia e mare si fondono assieme. Questa è una meta irrinunciabile, soprattutto in primavera. Ma pure d’inverno, se la giornata è soleggiata, la visita è piacevolissima e rilassante.
.
imageresize.

.

SABATO

.

Ore 9.00: partenza alla volta di Trieste e visita (irrinunciabile) al Castello di Miramare, residenza della corte Asburgica circondata da un rigoglioso parco e da panorama capace di mozzare il fiato.

02

.

Lungo il percorso trovi un’altra  ottima cantina, qualora avessi ancora voglia di vino:

VODOPIVEC
Verità- Sapienza – Equilibrio – Attesa -Rispetto: queste le voci di menu del sito della cantina. Credo non di debba aggiungere altro.
Loc. Colludrozza 4 – Sgonico (TS)
Tel. 040 229181
Il produttore: Vodopivec Paolo
www.vodopivec.it

.

Ore 12.00 – smangiucchiare qualcosa di veloce a Trieste. Se fa freddo e non vuoi appesantirti troppo c’è solo un posto verso cui dirigerti:
Buffet da Pepi “S’ciavo”
Negli ultimi 100 e anni Pepi “S’ciavo” è un’istituzione di Trieste: intere generazioni vi hanno potuto mangiare salumi e bolliti. Hai due possibilità: o ti fai la coda, per mangiare i bolliti, (poco) comodamente seduto all’interno oppure ordini al volo un panino con le specialità del giorno.
L’atmosfera è carica di crauti e vapori, del vociare di clienti e camerieri se spesso manca l’aria per lo spazio un po’ angusto. Ma è la tradizione, è Pepi, se vai a Trieste lo devi provare.
Non è il cibo a essere particolarmente entusiasmante ma l’intera esperienza, quindi fa la coda e aspetta un attimo!

.
IMG_9124

.

.

Insider triestini mi consigliano da molto tempo anche un altro posto, sempre simile:
Il Buffet da Siora Rosa
nato prima della seconda guerra mondiale con il nome di Buffet Vittorio Veneto.
Orario: dalle 8.00 alle 20.00 – Sabato dalle 8.00 alle 15.00 – Chiuso la Domenica
Trieste, Piazza Hortis 3
Tel. 040 301460
Ecco il suo stinco con patate:
.
080-buffet-siora-rosa-stinco-con-patate
  .

.

Cosa vedere tra Treste e Ljubljana –  Sicuramente due tappe sono davvero irrinunciabili:

Le Grotte di Postumia – Postojnska jama – rappresentano  il più grande sistema di grotte sotterranee del mondo. Sono lunghe ben 27 km e per evitare le lunghe code alle casse i biglietti possono essere acquistati on-line.
Occhio che spesso l’ultima visita è alle ore 15.00!! Se arrivi dopo le 14.30 rischi di rimanere fuori, come me. Ho ancora il broncio!
www.postojnska-jama.eu/it/

.

SetRatioSize900900-bela-dvoranaVB3Z4156sh

.

Il Castello di Predjama, a soli 10 chilometri dalle Grotte di Postumia (Postojna) sorge questo vero e proprio miracolo scavato nella roccia oltre 700 anni fa.

.

castello-di-predjama_1090781

 

 

Ore 19.00 – Arrivo a Ljubljana  e devi essere subito pronto per una birra al
Patrick’s Irish Bar
Prečna ul. 6 – Lubiana, Slovenia
Tel: +386 1 230 17 68

.

Ore  20.00 – la cena:
Špajza Restaurant
Gornji trg 28, 1000 Ljublana, Slovenia
Tel: +386 1 425 30 94
Orari: lunedì – sabato dalle 12:00 alle 23:00 e domenica e festivi dalle 12:00 alle 22:00.
Fascia di prezzo: media
www.spajza-restaurant.si
.
Vodnikov Hram
Locale economico, piatti abbondanti e cucina discreta. Il personale parla un po’ di italiano e si colloca a due passi dalla funicolare per il castello.
Vodnikov trg 2, 1000 Ljubljana, Slovenia
Tel:+386 1 234 52 60
www.vodnikov-hram.si

Ore 23.00 – se hai voglia di  un buon gin tonic lo puoi trovare al
Reformator Pub
trubarjeva cesta 18 – Lubiana, Slovenia

 .

 

DOMENICA

Ore 9.00 – colazione da:

Cacao per godersi il lungo fiume e il wi-fi gratuito.
Petkovskovo Nabrezje 3, Lubiana, Slovenia
cacao.si

Lolita per affondare le fauci in Torte di ogni tipo, macarons, brioche e semifreddi
Cankarjevo Nabrezje 1, Lubianane e a, Slovenia
www.facebook.com/LolitaKavalGroup

.
ljubljana-river

.

.

E se hai un cane e il negozio è aperto, non puoi che portare un dolcetto pure a lui. Questa pasticceria per piccoli animali è davvero uno schianto!!
Hov Hov
Nazorjeva Ulica, 12 –  Ljubljana
Tel: +386 (0)1 320 48 23
www.pasjapekarna.com

.

IMG_9151

 

.

Se prima di lasciare la Slovenia vuoi darti allo street food locale, passa da:
Klobasarna
In questo street food mangerai solo salsiccia carniolana (kranjska klobasa), uno dei cibi più famosi della cucina slovena nel mondo. Con 3.50 € ti verrà servito un piatto con salsiccia pezzi, un panino caldo e due tipi di salsa. Con 6 € le salsicce saranno due. La kranjska klobasa è discreta, non eccezzionale, ma l’insegna esterna ti strapperà un certo sorriso.
Ciril-Metodov trg 15, 1000 Ljubljana, Slovenia
Tel: +386 51 605 017
www.klobasarna.si

.

10712802_859611270738970_4265745733599722279_n

.

.

Sicuramente aggiornerò il post in base all’esperienza di Milano Like a Local e ai suoi consigli!!

Nessun commento ancora

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *